Templates by BIGtheme NET
Home / Check in / British Airways, la compagnia britannica più famosa nel mondo

British Airways, la compagnia britannica più famosa nel mondo

British Airways Check In

Indice:

Con oltre 260 aerei in flotta, e una storia di tutto prestigio, la British Airways è una delle compagnie aeree più famose al mondo.

Venne fondata nel 1971 dalla fusione delle due principali compagnie aeree britanniche del tempo BOAC e British European Airways più altre due piccole compagnie aeree regionali ed è cresciuta rapidamente, sapendo trovare le occasioni giuste per espandersi e farsi conoscere.

Ha sede a Londra ma i suoi punti di riferimento nel mondo sono tantissimi e ad oggi rimane un filo diretto importante, in tempi di Brexit!, tra l’isola inglese e il resto del mondo.

Dal 2010 è fusa con Iberia e insieme costituiscono lo International Airlines Group” (IAG), nonostante i vettori continuino ad operare con marchi separati.

Check-in con British Airways

Il modernissimo sito web di British Airways vi accoglie con l’invito a tradurre immediatamente le pagine nella vostra lingua madre e questo già è segno di efficienza che conquista.

Le sezioni sono ben definite e trovare le informazioni sul check-in un gioco da ragazzi.

Il check-in si svolge:

  • Al banco, sorbendosi la fila oppure in altri tre modi comodissimi. Con i videoterminali automatici ai quali dovrete solo fornire codice di prenotazione e carta di credito, e vi permettono di stampare la carta di imbarco sul posto;
  • Con il computer;
  • Con il cellulare.

Il check-in online (via computer o cellulare) si fa 24 ore prima dell’imbarco, inserendo i dati che vi richiede la scheda sulla apposita pagina web e inviandovi un file via email con la carta di imbarco pronta da stampare.

Col cellulare (applicazione valida per tutti i dispositivi ) le procedure sono le stesse ma vi consente in più di memorizzare fino a 8 carte d’imbarco.

La carta di imbarco può essere salvata e stampata anche per il ritorno o le coincidenze.

I bambini non accompagnati devono fare check-in esclusivamente al banco.

Gruppi, bambini, trasporti eccezionali

Come già detto sopra, i bambini non accompagnati non possono fare check-in online e devono sempre presentarsi al banco con un adulto che garantisca per loro.

Con British Airways possono viaggiare senza genitori i bambini di età compresa tra 12 e 15 anni. Se hanno meno di 12 anni devono viaggiare con una persona che abbia più di 16 anni.

Se volete che il minore sia assistito da personale della compagnia, fate apposita richiesta a un qualsiasi ufficio locale della British Airways.

I bambini italiani devono avere compiuto i 13 anni e il loro eventuale accompagnatore i 18 anni.

I gruppi di British Airways si distinguono in base alla classe: da 10 persone in su, se si viaggia in Economica, da 7 persone in su se si viaggia in Business, da 4 persone in su se viaggiate in Prima Classe.

Per le varie condizioni e i vantaggi delle prenotazioni di gruppo, collegatevi al sito ufficiale, oppure consultate il seguente link.

Check In online British Airways
Check In online con British Airways

 

Comunicando il problema del disabile 48 ore prima, le persone con handicap o malattie o con cani-guida e accompagnatori per motivi di salute non hanno problemi a viaggiare con la compagnia, purché arrivino puntuali in aeroporto (almeno 2 ore prima) e fissino un appuntamento con l’assistenza di bordo.

Nella pagina “Informazioni” (sezione Assistenza ai Disabili) troverete inoltre tanti piccoli dettagli sul trasporto bagagli particolari, oggetti necessari per la salute, bagagli o animali-guida.

Per le donne in gravidanza e per chi ha patologie accertate si consiglia di stipulare prima una assicurazione.

Gli animali a bordo sono ben accetti, ma viaggiano in stiva. Salgono in cabina solo i cani-guida o gli animali che servono alla persona per una particolare terapia psicologica.

Ma anche gli animali sistemati in stiva viaggiano in un ambiente accogliente, per nulla traumatizzante e assistiti dal personale.

Documenti utili per il check-in

I documenti che vi serviranno per viaggiare con British Airways sono: documento di identità con foto (se avete più di 16 anni) se viaggiate dentro i confini britannici o in Europa.

Documento di identità con foto e passaporto (anche per i bambini di meno di 2 anni) se viaggiate all’estero.

Per altre informazioni, soprattutto sul Visto che alcuni Paesi richiedono, consultate in dettaglio il sito di British Airways, collegandovi anche da questo link.

Imbarco e bagagli

Il bagaglio a mano deve essere uno, pesare massimo 23 kg e avere dimensioni 40x30x15.

Il bagaglio da stiva deve avere misure massime di 90x75x43 e pesare massimo 32kg.

Ma dato che le misure variano in base alla classe in cui viaggiate vi invitiamo a dare un’occhiata alla lista descritta sul sito della compagnia, cliccando qui.

Gli imbarchi della British Airways avvengono da 60 a 20 minuti prima del volo, dipende dai vari aeroporti. E’ bene essere al banco almeno 2 ore prima della partenza e informarsi bene sugli usi dei vari scali.

Contatti utili

British Airways ha molti contatti utili, specifici per ogni esigenza:

  • Nel caso in cui dovete effettuare una prenotazione, cambiarne una esistente o per altre richieste relative, potete chiamare la compagnia al numero 02 69633602, dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00 ed il sabato fino alle ore 14:00;
  • Per quanto riguarda i gruppi, potete chiamare allo 02 99953741 sempre dal lunedì al venerdì (10:00-12:00 e 15:00-17:00) oppure scrivere una e-mail a: italy@ba.com;
  • La compagnia è anche molto attiva su Twitter: @British_Airways.

Se desiderate contattare British Airways per altre motivazioni, i numeri/email utili sono tutti raggruppati in una pagina specifica del sito ufficiale, a cui potete collegarvi facilmente cliccando qui.

Pagina utilissima da consultare in quanto suddivide i numeri di telefono in base alle singole esigenze e richieste del cliente, dal bagaglio smarrito, al ritardo, ai trasporti eccezionali, agli orari dei vari scali.

infine, vi invitiamo a consultare spesso la pagina British Airways in quanto con l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea potrebbero cambiare anche alcune condizioni di viaggio per i cittadini UE nei prossimi mesi.

error: Content is protected !!