Home / Check in / Volare con Blue Air, consigli per il check in

Volare con Blue Air, consigli per il check in

Indice:

Parte dalla Romania l’avventura in BLUE AIR, la compagnia aerea  a basso costo fondata nel 2004.

Le sue basi principali sono infatti  l’Aeroporto Internazionale di Bucarest Otopeni (OTP) e, anche per motivi di convenienza dato l’alto traffico di cittadini rumeni con l’Italia,  l’Aeroporto Internazionale di Torino Caselle (TRN).

La particolarità è che si tratta di privati, senza ausilio di soldi pubblici, traguardo importante per la “povera” Romania. Blue Air è membro della IATA (International Air Transport Association), la più grande organizzazione internazionale di compagnie aeree e si dà molto da fare per mantenere il diritto di farne parte.

Check in con Blue Air: come fare

Blue Air, come tutte le compagnie moderne, ha introdotto anch’essa il servizio check-in online.

Fare il check in online con Blue Air è molto semplice, e richiede pochi passaggi:

  1. Collegatevi sul sito ufficiale di Blue Air;
  2. Cliccate su “Check In”;
  3. Cliccate adesso su “Check In Online”;
  4. Indicate il cognome e il numero di prenotazione.

Può essere eseguito 30 giorni prima della data del volo e fino a 12 ore prima del decollo, da tutti e su tutti i voli, salvo che su quelli in partenza da Alghero, Bologna, Constanta, Firenze, Amburgo, Lisbona, Lione, Napoli, Palma di Maiorca, Pescara, Stoccolma, Timisoara.

Il check-in è sempre gratuito, anche per chi deve o decide di effettuarlo direttamente in aeroporto, l’importante è avere con sé i documenti giusti da esibire.

Una volta riempita la scheda online, riceverete il codice di conferma sulla stessa pagina web che vi consigliamo di stampare, ricopiare o utilizzando l’app della compagnia aerea, per presentarla poi in aeroporto insieme alla Carta di Imbarco e ai documenti di identità e/o il passaporto in regola.

NOTA BENE: Anche i neonati hanno bisogno della carta d’imbarco, non dimenticare di portarla con te!

In caso di problemi o cambiamenti, il biglietto potete cambiarlo fino a 4 ore prima del volo con pagamento di una piccola tassa.

Dopo l’acquisto del biglietto, Blue Air fornisce anche un servizio sms col quale vi ricorderanno: numero di prenotazione, itinerario, data di partenza/ ritorno, l’ora di partenza e d’atterraggio.

Per altre informazioni, consultate la pagina delle condizioni di viaggio1)https://www.flyblueair.com/it/it/condizioni-di-viaggio/, per avere tutte le informazioni utili e necessarie prima della partenza.

Gruppi, bambini e trasporti eccezionali

I Gruppi per Blue Air sono costituiti da minimo 10 persone, quindi se siete solo in 9 farete prenotazioni individuali.

Da 10 persone in su, potete usufruire della pagina online apposita per la gestione dei gruppi, dove la prenotazione vi sarà spiegata passo passo.

I bambini, come già detto, devono avere la loro Carta di Imbarco anche se neonati.

La pagina sull’assistenza speciale (minori non accompagnati, disabili, trasporto animali…) vi darà tutte le notizie utili su come muoversi in determinate situazioni.

Per tutto il resto, comunque, vi ricordiamo che potete consultare la pagina sulle condizioni di viaggio con tutte le info dettagliate.  

Sappiamo che Blue Air non consente ai minori di 18 anni non accompagnati di fare check-in.

Accetta i bambini non accompagnati (ma solo 4 per volo) purché siano di età compresa tra 6 e 13 anni (17 anni in Romania) e previo pagamento di una tassa.

I bambini che viaggiano soli sui voli nazionali dentro la Romania non pagano la tassa.

Quanto ai disabili, devono presentarsi con due ore di anticipo al gate d’imbarco anche se si sceglie il web check-in e devono fare adeguata richiesta per tempo, relativa ai mezzi di ausilio e a eventuali accompagnatori.

La compagnia si riserva di NON ACCETTARE determinate persone se si trovano in determinate condizioni; potrete consultare tutti in dettaglio alla pagina delle condizioni di viaggio, al punto 7 della sezione “RIFIUTO O LIMITAZIONE DEL TRASPORTO”.

Fin troppo fiscale e puntiglioso il regolamento sul trasporto animali (info alla stessa pagina di cui sopra, punto 8.6 ANIMALI VIVI) ma di base la compagnia accetta a bordo solo cani e gatti e solo se muniti di regolari documenti e trasportini. 

Documenti utili per il check in

I documenti utili per il check-in con Blue Air sono: documento di identità per i viaggi europei, documento di identità e passaporto (con eventuale Visto) per i paesi extra europei.

Il sito invita a saperne di più, sui documenti per l’estero in particolare, cliccando sulla pagina Politia de Frontiera, disponibile in lingua inglese e rumena.

Imbarco e bagagli

L’imbarco Blue Air si svolge circa 40 minuti prima del decollo (a Roma 45 minuti prima) quindi bisogna presentarsi al banco quantomeno con 2 ore di anticipo per fare tutte le operazioni con calma. 

Gli sportelli check-in si aprono circa 2 ore prima del volo e si chiudono con 40 minuti di anticipo sull’ora del volo.

Per quanto riguarda il bagaglio da stiva, se ne possono portare 4 (da stivare) a persona purché di dimensioni massime 100x80x30 cm e peso massimo 32 kg, non cumulabile tra due o più passeggeri. 

Il bagaglio a mano non può superare i 10 kg (uno solo a passeggero) e le dimensioni di 55x40x20 cm.

Su cosa portare o non portare, informazioni dettagliatissime sempre sulla pagina delle condizioni di viaggio, punti 7 e 8, incluse le tasse che variano in base ai chili in più e ai periodi dell’anno in cui viaggiate.

Contatti utili Blue Air

Oltre al dettagliatissimo sito ufficiale della compagnia aerea, troverete i contatti necessari chiamando il numero italiano 06 / 48771355, o andando alla sezione CONTATTI in fondo alla pagina Home del sito ufficiale. 

References   [ + ]

1. https://www.flyblueair.com/it/it/condizioni-di-viaggio/
error: Content is protected !!