Templates by BIGtheme NET
Home / Check in / Consigli per il check-in con EasyJet

Consigli per il check-in con EasyJet

EasyJet check in

Indice:

Easy Jet è una compagnia aerea britannica, fondata nel 1995 da una costola della British Airways con basi storiche nelle East Midlands in Inghilterra e, in Europa, a Milano, in Svizzera e a Dortmund, in Germania.

In Italia, oltre alla suddetta Milano Malpensa, le altre basi sono situate a  Napoli-Capodichino e Aeroporto di Venezia Tessera.

Dunque per usufruire di questi voli da altre parti del Paese occorre comunque fare scalo in queste stazioni.

Copre oltre 670 rotte in Europa e di recente si è aperta anche alle nuove tratte extra europee come Marocco, Egitto, Israele, Turchia, Serbia e Giordania.

Una curiosità simpatica… la sede più piccola in cui opera è Tolosa, dove sono attivi solo due aeromobili!

Fare il check-in con Easy Jet è più semplice di quanto non si creda. Come tutte le compagnie, anche questa vi permette di fare il check-in online, del tutto gratuito, se non volete fare troppa fila ai banchi dell’aeroporto.

Registrati sul sito e…via!

Per prima cosa è necessario registrarsi al sito (www.easyjet.com) e lasciare le vostre credenziali per la prenotazione nella apposita sezione (Menù-Gestione Prenotazioni).

Lì potrete scaricare la carta di imbarco in versione file pdf.

Ricordate di fare questa operazione almeno 30 giorni prima della partenza e fino a due ore prima del volo. Un’ora prima del volo è già tardi!

Per prenotare online il volo di ritorno potete fare la stessa operazione ma entro gli stessi tempi, per cui, noi di viaggiainformato.com, consigliamo di sapere sempre con largo anticipo la data del rientro per poter fare tranquillamente le due operazioni insieme.

Riguardo ai documenti, essendo Easy Jet una compagnia europea vi richiederà solo carta di identità se siete cittadini della UE oppure dei Paesi dell’accordo di Schengen (di cui l’Inghilterra non fa parte).

Se provenite da zone extra europee dovrete avere il passaporto in regola. Mi raccomando: verificate sempre per tempo che il passaporto non sia scaduto!

Per i bagagli, dovrete sempre passare dalla compagnia in aeroporto ma facendo il check-in online potete comunque scavalcare la fila.

Se avete solo bagaglio a mano potete consegnarlo direttamente al controllo di sicurezza, se avete anche il bagaglio da imbarcare invece dovete comunque passare prima dal desk (ricordate che il desk chiude 40 minuti prima della partenza).

Se ci sono ritardi o soppressioni dei voli o errori nella compilazione del check-in, per modificare o aggiungere notizie dovete rifare la procedura di sana pianta stampando nuovamente la carta di imbarco.

Minori e gruppi

Easy Jet ha molta cura sia dei bambini in viaggio che dei gruppi numerosi, e molti vantaggi sono concessi anche alle donne in gravidanza.

Se viaggiate con un minore (dopo i 16 anni la compagnia considera i ragazzi “adulti”) avrete alcuni vantaggi, in particolare se il bambino ha meno di 5 anni: verrete imbarcati per primi, potrete portare gratis passeggino e/o seggiolino, potrete scegliere il posto e usufruire di snack e giochi e l’allattamento è facilitato anche a bordo.

Check in online EasyJet
Check in online EasyJet

 

I bambini minori di 2 anni pagano meno se viaggiano in braccio, se occupano un posto bisogna comunque prenotarlo a prezzo normale.

I documenti dei minori in alcuni Paesi non sono richiesti, in Italia devono essere registrati sul passaporto dei genitori per un periodo di almeno tre anni. Sul sito è spiegato in dettaglio come varia la situazione da nazione a nazione.

Riguardo ai gruppi le procedure si diversificano di poco. Per gruppi fino a 40 persone le procedure di check-in sono quelle standard e sono ben spiegate sul sito Easy Jet.

Se il gruppo supera i 40 soggetti ma non i 60 si può usare lo Schema di Prenotazione Gruppi inviando una email a: groups@easyjet.com.

Check-in mobile?

Quanto al check-in via cellulare, Easy Jet è relativamente nuova nel campo.

Ha istituito un servizio con telefono mobile da poco (sia per i-phone che per Android), ma più che per prenotare serve per salvare la carta di imbarco (tramite QR code) sul vostro cellulare in modo da velocizzare le operazioni una volta in aeroporto.

Stampate comunque la carta per sicurezza perché non tutti gli aeroporti sono attrezzati per la carta di imbarco via cellulare.

Come contattare EsyJet

La compagnia è presente sui maggiori social e offre come contatti per qualsiasi informazione o assistenza : una Newsletter, diversi moduli di contatto sul sito (http://www.easyjet.com/it/aiuto/contattaci/telefono ) e numeri di telefono per ogni Paese servito dalla compagnia.

Per l’Italia è 199201 840 ma non è gratuito. Il servizio è attivo  7 giorni alla settimana: 08:00-20:00 (tempo della sede inglese) e ogni chiamata viene registrata per motivi di sicurezza.

…novità per il futuro!

Infine una interessante curiosità: Easyjet si sta dotando, grazie al sostegno di Airbus, di un sistema unico al mondo per riuscire a rilevare e particelle di pulviscolo a oltre 60 km di distanza.

Ciò permetterà in futuro di volare in caso di eruzione vulcanica, senza soppressione di voli o ritardi, come era avvenuto nel 2010 dopo l’eruzione di un vulcano in Islanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *