Templates by BIGtheme NET
Home / Check in / Viaggiare con Alitalia: consigli utili per il check-in

Viaggiare con Alitalia: consigli utili per il check-in

Alitalia check in

Indice:

Avete mai volato con la nostra compagnia di bandiera? Se sì, forse avrete già sperimentato tutte le funzionalità previste per i passeggeri, o altrimenti sarete curiosi di sapere come ci si deve muovere.

Al di là dei cambiamenti di nome e di proprietà, Alitalia rimane sempre e comunque il riferimento più famoso nel Belpaese per quanto riguarda i viaggi aerei.

Cominciamo col dire che il sito della compagnia è molto ben fornito e molto dettagliato, relativamente alle informazioni utili.

Documenti utili

Si comincia dai documenti necessari per partire, che sono diversi a seconda se si va in Europa o fuori da essa.

Per Europa si intende la Comunità Europea che –grazie agli accordi di Schengen- permette di viaggiare in aereo con solo la carta di identità purché sia valida per l’espatrio.

Per i Paesi europei extra Schengen (come Inghilterra e Irlanda) e per quelli fuori dalla UE, invece, occorre il passaporto a meno che non esistano accordi speciali tra i Paesi, ma questo potete controllarlo direttamente con l’ambasciata o il consolato di riferimento.

Per chi viaggia in Italia vanno bene anche soltanto patente e carta di identità.

Se invece viaggiate da o per Paesi non europei dovete avere il passaporto in regola, fornire dati personali validi (nome, cognome, data di nascita, sesso) in particolar modo per Algeria, Argentina, Egitto, Turchia, Nigeria, Brasile, Cina.

Stati Uniti e Canada richiedono inoltre passaporto individuale anche per i minori e procedure specifiche chiamate ESTA (per gli Stati Uniti) ed ETA (per il Canada) che si possono compilare online sul sito stesso di Alitalia.

Una volta pronti i documenti ecco le regole per un buon check-in.

Check-in online e check in via smartphone

Alitalia permette di farlo sia online che via telefono cellulare. Il check-in online è comodo, si fa da casa e fa risparmiare il 20% sul prezzo del bagaglio extra.

Potete farlo 24 ore al giorno a partire da due giorni prima della partenza (ma questo limite di tempo varia in base alla destinazione, controllate sul sito Alitalia le differenze relative al Paese dove dovete andare).

Ecco le mosse da fare:

  • primo, inserire i dati del volo e il numero passeggeri oltre a voi;
  • secondo, scegliete il posto a bordo;
  • terzo, decidete come ricevere la carta di imbarco.

Se avete bagaglio da imbarcare potete anche saltare la coda e consegnarlo direttamente ai banchi dedicati.

Ricordate sempre che se dovete imbarcare minori soli, animali o persone con disabilità o malattie  il check-in è preferibile farlo in aeroporto per via dell’assistenza da garantire a questi soggetti.

Check in online Alitalia
Check in online Alitalia

 

Se preferite il check-in via cellulare ricordate che con la app di Alitalia basta  inserire il codice di prenotazione, il numero del biglietto (o il codice MilleMiglia), decidere il posto a bordo, scaricare e salvare la carta d’imbarco elettronica sul telefono e presentarsi con questi dati salvati direttamente al Gate.

Con Alitalia Mobile basta collegarsi al sito http://mobile.alitalia.com, inserire come sopra il codice personale e quello di imbarco e infine salvare lo sms che si riceverà con il relativo link alla carta di imbarco.

Il codice a barre della carta sarà fondamentale per le operazioni di registrazione quando sarete al Gate.

Fast check in e Tele check in

Alitalia permette anche altri due tipi di check-in: Fast Check-In  e Tele Check-in.

Il Fast Check in utilizza le apposite postazioni di Fast Check-in e consente di fare il check-in contemporaneamente per un massimo di 7 passeggeri nella stessa prenotazione, modificare la  prenotazione (se la tariffa ve lo permette), scegliere il  posto a bordo e stampare la carta d’imbarco. Il tutto avviene in tre mosse:

  • facendo il riconoscimento tessera (o passaporto, o biglietto, o codice MilleMiglia);
  • confermando il volo;
  • ritirando la carta e la ricevuta.

Se avete bagagli da imbarcare chiedete informazioni al banco. Usufruiscono di questo sistema veloce gli aeroporti italiani di: Bari, Bologna, Brindisi, Catania, Firenze, Genova, Lamezia Terme, Milano Linate e Malpensa, Napoli, Palermo, Reggio Calabria, Roma Fiumicino, Torino, Trieste, Venezia , e gli aeroporti stranieri di: Amsterdam, Atene, Boston, Francoforte, Londra Heathrow, Nizza, Parigi Charles De Gaulle e Orly, San Paolo, Tokyo.

Il Tele check-in è riservato invece ai soci di club come Ulisse, Freccia Alata o Freccia Alata Plus.

Se viaggiate con il solo bagaglio a mano potete usufruire del servizio da 4 ore a 40 minuti prima della partenza del volo nazionale o fino a 50 minuti prima di un volo internazionale di medio raggio.

Ritirate la carta di imbarco entro i minuti stabiliti per i voli nazionali (30, 40 o 60 minuti a seconda—potete controllare l’elenco completo presso la sezione “tempi limite per il check in” del sito Alitalia) presso le Lounge Alitalia (Soci Freccia Alata e Freccia Alata Plus), ai banchi check-in (Soci Ulisse) o alle macchine di Fast Check-in in aeroporto.

Non possono fare check-in online

I passeggeri minori non accompagnati, chi trasporta animali o le persone con problemi di assistenza, né chi viaggia in voli non operati dalla compagnia, passeggeri con volo in connessione, nella stessa giornata operato da altre compagnie aeree (tranne se AirFrance, KLM, Airberlin, Etihad, Delta Air Lines) e passeggeri con biglietto ristampato o convalidato nuovamente.

Vietato anche a passeggeri in partenza da determinati scali elencati sul sito alla sezione apposita (https://www.alitalia.com/it_it/volare-alitalia/check-in/online-check-in/check-in-exceptions.html) .

Infine due precisazioni: sono spesso presenti offerte di diverso tipo per Giovani o per Gruppi.

Riguardo questi ultimi, in particolare, per avere informazioni utili la compagnia consiglia di scrivere all’indirizzo mail: richiestegruppinoniata@alitalia.it o di telefonare al numero 06 6585 9555 , attivo dal lunedì al venerdì 9-18 , (selezionando l’opzione  2).

Potete comunque  accedere al call center telefonico solo se in possesso di un codice di riconoscimento che si ottiene con la iscrizione al sito www.alitaliatrade.com.

Se il check in online non fosse funzionante, il consiglio è quello di recarsi con largo anticipo in aeroporto ed eseguire quello tradizionale oppure provare con la compagnia partner Etihad.

O ancora chiamare Alitalia ai contatti sotto elencati specificando il problema per tempo.

I contatti per Alitalia, oltre al sito (www.alitalia.com) si possono trovare su tutti i social network e anche con due applicazioni per cellulare, da scaricare o con App Store o con GooglePlay.

I numeri sono a pagamento: 892010 per l’Italia, +39 06 65649 dall’estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!