Templates by BIGtheme NET
Home / Assicurazione viaggi / Assicurazione viaggi Zurich, ecco la guida dell’assicurazione svizzera

Assicurazione viaggi Zurich, ecco la guida dell’assicurazione svizzera

Zurich assicurazione viaggi

Indice:

Zurich Insurance Group nasce nel 1872 a Zurigo come dice lo stesso nome.

Nel 1880 l’assicurazione già poteva contare su una vasta clientela e su personaggi anche molto importanti all’estero per il sostegno alle proprie attività.

La fiducia data all’azienda la portò ad essere presente non solo in Europa ma anche in altri continenti. Nel 1969, quindi cento anni più tardi circa, è praticamente onnipresente. L’espansione continua negli anni Novanta del secolo XX, con l’acquisizione di un interesse di maggioranza della Scudder, Stevens & Clark, società newyorkese, il che porta la Zurich tra le prime 15 compagnie assicurative anche negli USA.

E l’anno seguente è la volta della fusione con i britannici BAT che assicura a Zurich il predominio sulle polizze di rischio e gestione patrimoniale. Ad oggi, dal 2000 in poi, la Zurich ha una sola sede centrale e diverse ramificazioni, in modo da gestire in modo compatto ed efficiente tutte le operazioni. Ha superato così anche la crisi di inizio Duemila recuperando forza e fiducia nell’ultimo decennio.

Dal 2008 in poi la politica della Zurich è cambiata ancora, imponendosi per essere presente il più possibile con il motto: “delivers when it matters” (consegna quando conta).

Grazie a forte esperienza e prospettiva globale, profonda comprensione dei consumatori, focalizzazione sul consumatore, reattività e correttezza delle risposte la compagnia è oggi una delle migliori al mondo.

Il sito web rispecchia questa sua efficienza pragmatica. Diviso in settori ben evidenziati, ognuno si apre su pagine che spiegano in linea di massima i prodotti e il loro funzionamento.

Molto di più è riservato ai clienti che si iscrivono al sito e che possono usufruire di comunicazioni più dettagliate. La Zurich prevede coperture e protezione in molti settori: Familiare, Aziendale e Professionista, Tutela Legale.

Per trovare la sezione sulle polizze Viaggi dovete cliccare le sottosezioniIndividui e Famiglie” e in questa la ulteriore sottosezione “Salute e Infortuni”. L’unica polizza viaggi è intesa tra queste, in quanto massimamente copre proprio le situazioni di cura e malattia durante un viaggio all’estero.

Come funziona l’assicurazione viaggi Zurich

L’assicurazione Zurich in merito ai viaggi prevede una polizza temporanea ideata soprattutto per chi ama viaggiare all’estero e muoversi in ambienti dissimili a quello italiano, ma si può utilizzare anche sul territorio nazionale.

La polizza copre infortuni, anche gravi, spese mediche e ricoveri ospedalieri, furti, ritardi e smarrimenti del bagaglio o il rientro anticipato per motivi medici.

Non è possibile applicare la polizza in presenza di determinate condizioni come età troppo avanzata o troppo minore o dichiarazioni fasulle dei dati personali o altri limiti sull’assicurazione indicati dai fascicoli informativi appositi.

Zurich assicurazione viaggi come richiedere un preventivo online
Zurich assicurazione viaggi: come richiedere un preventivo online

Come si paga

Per stipulare una polizza Viaggi con Zurich Assicurazioni potete usare molte modalità di pagamento: assegni bancari, postali o circolari non trasferibili; bonifico bancario tramite bancomat, carte prepagate, carte di credito (Visa, Mastercard) o contanti (fino a un massimo di 750 euro).

Tutti i pagamenti vanno intestati alla Compagnia e ai suoi riferimenti oppure, se indicato dalla stessa, a un intermediario.

È possibile eseguire pagamenti anche online, e di conseguenza ricevere online anche i documenti e i contratti, ma per farlo dovete prima iscrivervi al sito nella apposita “area clienti”. Con l’iscrizione potrete anche calcolare i preventivi prima di comprare.

Obblighi

Il contraente è obbligato a leggere attentamente il Fascicolo Informativo e a valutare il preventivo prima di procedere.

Deve inoltre dichiarare dati personali ed economici validi, per evitare di incorrere in annullamento del contratto.

Deve pagare entro i limiti stabiliti dalla polizza e ha l’obbligo di denunciare il sinistro entro i 5 giorni dall’avvenuto infortunio (o evento avverso) e in ogni caso entro i 2 anni dal momento di cessazione della polizza.

Durata, errori e recesso

Se il premio è stato pagato subito, la polizza è attiva immediatamente. Altrimenti diventa attiva entro le 24 ore dal momento in cui deciderete di pagarla.

Ha durata in base alla data stabilita dal contratto o in base all’avvenimento o meno del sinistro.

Eventuali errori o reclami relativi al contratto o alla erogazione delle somme dovute vanno indirizzati, completi di nome, cognome, domicilio della persona, nome della compagnia o dell’intermediario e descrizione del problema riscontrato, a

Zurich Insurance plc Rappresentanza Generale per l’Italia

Ufficio Gestione Reclami Via Benigno Crespi, 23 – 20159 Milano

È possibile contattare la compagnia anche:

Il tutto deve avvenire entro 45 giorni dalla ricezione del contratto stesso. Non sono previsti diritti di recesso da parte del contraente.

L’opinione di chi ha usufruito dei servizi Zurich

Le opinioni degli utenti online sono diverse, e in generale abbastanza positive sebbene la maggior parte siano relative alle polizze auto e si trova poco o nulla sulla soddisfazione clienti per una polizza viaggi.

Di fatto si lamentano anche alcuni difetti: poca presenza col cliente, nonostante la modernità delle operazioni online, poca competenza in alcuni settori delle polizze e soprattutto tempi lunghi nel rispondere ai quesiti del cliente.

Uno dei commenti più divertenti rilevato tra gli utenti è quello di un signore che dichiarava di aver raccolto la sfida di Zurich “ti paghiamo 100 euro se trovi preventivi più bassi”. Lui li avrebbe trovati ma non ha mai avuto le 100 euro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Content is protected !!